Il TUO Valore

I 7 MOTIVI PER CUI IL VERO PROFESSIONISTA SARA’ SEMPRE INDISPENSABILE

  1. BISOGNO DI CONFRONTO E CONTATTO UMANO: Il cliente investe molto sulla vacanza, è un servizio di altissimo valore sul quale carica sogni e aspettative. Per questo continuerà ad essere fondamentale il bisogno di confrontarsi con una persona in carne ed ossa, con te!
  2. ESPERIENZA E COMPETENZA: La tua professionalità, la tua conoscenza del prodotto e della destinazione sono un bene prezioso e insostituibile, che va costantemente coltivato e ampliato. Per quanto il cliente possa informarsi sulle guide e sul web, non avrà mai la tua stessa sensibilità.
  3. LA TAGLIA GIUSTA PER OGNI CLIENTE: Conosci il tuo cliente, capisci le sue reali esigenze e necessità e sei in grado di cucirgli addosso la vacanza giusta nel momento giusto con le persone giuste.
  4. IL MIGLIOR PREZZO DISPONIBILE SUL MERCATO: Sai dove trovare la migliore offerta, quale operatore ha i bambini gratuiti o l’offerta speciale single, hai accesso a quote speciali e tariffe preferenziali alle quali non sempre i clienti arrivano da soli. Perché non è vero che in agenzia si spende sempre di più!
  5. TEMPESTIVITÀ D’INTERVENTO: Un cliente che prenota da solo, di fronte al più piccolo problema, così come al più grande, si ritrova da solo…tu puoi intervenire in tempo reale anche dall’altra parte del mondo con operatori e corrispondenti per cercare una soluzione agli imprevisti.
  6. GARANZIA DI UN’ASSISTENZA CONTINUATIVA: La tua assistenza non finisce nel momento della partenza, ma continua anche durante e dopo il viaggio. Sai come coccolare il tuo cliente, come avere quell’attenzione in più che fa la differenza.
  7. SPECIALIZZAZIONE PER TARGET: Un cliente individuale che viaggia in coppia è diverso da uno che viaggia con la famiglia, così come è diverso da una coppia di sposi o da un gruppo. Target diversi, esigenze diverse… e tu sai quali soluzioni siano migliori per ognuno di loro.

 

 

LE 7 REGOLE PER VENDERE VIAGGI GUARDANDO AL FUTURO

  1. LA PASSIONE: Provare passione per questo mestiere, i guadagni saranno commisurati al tuo impegno e sicuramente potrai aspettarti gratificazioni personali e stimoli sempre nuovi. Ricordati sempre che vendi il servizio più bello del mondo, soddisfi il sogno e il bisogno dei clienti di “andare in vacanza”.
  2. AVERE UNA STRATEGIA E OBIETTIVI CHIARI: NIENTE nasce se non c’è passione, ma da sola non basta: il CUORE SPINGE, LA RAGIONE CREA. Devi avere ben chiaro quali sono i tuoi punti di forza, a quali target ti rivolgi, quali sono le competenze che ti rendono unico, quali sono gli obiettivi che vuoi raggiungere nel breve e medio periodo.
  3. ESSERE FLESSIBILI E NON SMETTERE MAI DI IMPARARE E CAMBIARE: Non restare in attesa ma sapersi adeguare ai cambiamenti, soprattutto quelli della clientela. Conoscere le nuove soluzioni e stare sempre attenti alle novità sul web e sulla stampa di settore. Esser sempre pronti a rispondere alle domande più strampalate dei clienti, con competenza e spirito propositivo.
  4. SCEGLIERE IL PARTNER GIUSTO: Il mercato è molto variabile, affrontarlo contando solo sulle proprie forze non è facile, ci sono tanti aspetti da monitorare costantemente come un “navigante” che affronta il mare aperto. Saper scegliere il partner giusto che ti aiuta e sostiene può fare la differenza. Allo stesso modo è importante che tu ti senta “scelto” dal Network, perché la decisione di collaborare e lavorare insieme non può che essere reciproca.
  5. AVERE STRUMENTI SEMPRE ALL’AVANGUARDIA, ADATTI PER LA GESTIONE D’IMPRESA E PER COMPETERE: Comunque e ovunque tu voglia svolgere la tua professione, non puoi permetterti sprechi di energie e risorse. È determinante avere il gestionale più semplice, una contabilità efficiente, le giuste coperture assicurative, condizioni privilegiate. Saper gestire i costi fissi, monitorare quelli bancari e quelli per la comunicazione: vendere viaggi non è solo bello, deve anche garantirti il reddito giusto per il tuo stile di vita.
  6. SAPER ASCOLTARE VALE PIU’ DI 1.000 PAROLE: Il successo di un professionista dei viaggi è quello di capire al volo “chi” si ha davanti, le sue aspettative e le sue motivazioni. Solo ascoltando e facendo le giuste domande, ti sentirà capace di comprenderlo e soddisfare i suoi sogni. Studiare ed essere preparati sui fornitori e le destinazioni è importante, ma imparare a “comunicare” lo è ancor di più.
  7. SAPER SCEGLIERE LA TUA GIUSTA “DIMENSIONE”: La scelta di DOVE dipende sempre da COME: la REPERIBILITA’ contribuisce per un buon 50% ai risultati dell’attività. Se una location non funziona, meglio cambiare prima che sia troppo tardi. E non si tratta solo di location ma anche e soprattutto di trovare la tua giusta “dimensione”: se preferisci il supporto di un’agenzia di viaggi “fisica” o se ti senti un “player indipendente” che vuole lavorare senza vincoli con la propria professionalità, devi saper scegliere il vestito più adatto a te.